Mahler: Sinfonie n. 3 e 4 (partitura)

0-486-26166-2

Nuovo prodotto

Gustav Mahler
Sinfonie n. 3 e 4

Partitura

Maggiori dettagli

Disponibile

26,00 €

Scheda tecnica

TIPOLOGIA PRODOTTO:Prodotto editoriale
SUPPORTO PRINCIPALE:Supporto cartaceo stampato
FORMATO FISICO:Libro
EDITORE/PRODUTTORE:Dover Publications
RESPONSABILITÀ PRINCIPALI:Mahler, Gustav
TITOLO PRINCIPALE:Symphonies Nos. 3 and 4
COMPLEMENTI DEL TITOLO (SOTTOTITOLO):in Full Score
PRESENTAZIONE:Partitura completa
PRIMA EDIZIONE:1989
PAGINE:354
DIMENSIONI:23,0 cm x 31,5 cm
ISBN:978-0-486-26166-9
EAN:9780486261669
CODICE ORIGINALE:0-486-26166-2

Dettagli

La terza e la quarta sinfonia di Mahler segnano un punto di svolta nel suo percorso compositivo.

La Sinfonia n. 3 (1896) segue prevalentemente lo stile musicale delle primi due sinfonie, che tendevano a sottolineare una sola linea melodica con armonie subordinate. Scritta per un'orchestra molto grande, la terza sinfonia è stato concepito come un vasto ciclo della natura in sei movimenti. Questi includono la grande marcia di apertura, la messa in musica, per contralto, del testo di Nietzsche "O Mensch! Gib Acht!" e lo scintillante lied per cori femminile e di voci bianche "Es sungen drei Engel".

La Sinfonia n. 4 (1900) incarna lo stile più contrappuntistico che caratterizza le successive opere sinfoniche di Mahler. Allo stesso tempo, queste opere portano Mahler alla fine dei suoi "anni Wunderhorn", quando la sua ispirazione deriva fortemente da "Des Knaben Wunderhorn" (Il corno magico del fanciullo), una raccolta di poesie in stile popolare dei primi anni del diciannovesimo secolo che celebravano i temi della natura. Più contenuta nell'espressione, ancorché piena di influenze melodiche, la quarta Sinfonia è uno delle più amate di tutte le sinfonie di Mahler. Più breve rispetto alla terza e classicamente proporzionata, progredisce dal suggestivo tintinnio iniziale prodotto da sonagli e le ricche complessità dei primi movimenti, alla semplicità profondamente toccante e la bellezza del lied conclusivo per voce di soprano "Das Leben himmlishce".

Ristampa di un'edizione della Universal Edition, Vienna.